Domenica, 6 ottobre 2013

  •  
  • 671
  • 0
  • 4
  • Italian 
Oct 6, 2013 23:06
Sabato, 5 ottobre 2013

Oggi era la festa dello sport all'asilo di mia figlia. E' dovuto essere al tempio Kamado, ma i previsioni di tempo hanno dato pioggia, e quindi si è tenuta nella palestra della città. Alle fine non ha piovuto, ma è stato bello di avere la festa all'interno quest'anno.
Mia figlia e la sua classe hanno corso, saltato, ballato, etc. Nel uno evento i padri (e mio anche) hanno porato i bambini ad attraverare il pavimento della palestra senza essere toccati delle "gorille" (le insegnanti che portavano le maschere delle gorille). Mia cognata è stata una delle gorille. Sono felice di dire che lei non ha potuto raggiungerci.

Nel pomeriggio sono andato alla mia lezione di violoncello. Ho portato mia suocera all'ospedale lì per visitare mio suocero, che starà fino al 16 ottobre. Ho pensato che lui ho dovuto il trattamento per la cattarata, ma ho sbagliato. Ho tradotto inaccuramente la parola giapponese 網膜剥離 (mo-maku haku-ri) che significa il distacco di retina. Una molto più severa condizione, ma mia suocera dica che lui è di buon umore. Dopo la lezione ho fatto la spesa e comprato un regalo per il compleanno di mia figlia -- un puzzle. Sarà 6 anni il 16 ottobre, il stesso giorno quando suo nonno tornerà a casa dall'ospedale. Mia moglie a scherza: "Nonno tonerà dall'ospedale sul tuo compleanno! C'è un buon regalo, no?"

"C'è un regalo terribile!" ha detto mia figlia. "Non mi piace!"
"Perché?"
"Si Nonno sarà il regalo per me, Nonna sarà solo. Non mi dare Nonno, appartiene a Nonna!"
È carina, no? Ho domandato "A chi appartiene tuo papà?"
"Alla gorilla!" ha detto.
Vabbé ... almeno appartengo a qualcuno!


Domenica, 6 ottobre 2013

Questa mattina ho tradotto cinque pagine e letto due pagine ulteriormente della rivista giapponese storica. Fa molto caldo oggi, come l'estate. Dopo il pranzo siamo (mia suocera, mia moglie e i nostri bambini) andati a Matsumoto. Nonna ha vistato Nonno nell'ospedale e noi i quattro siamo andati al parco. Poi abbiamo mangiato un sputino a "Mos Burger" (un negozio di hamburger). E' un grande nome, no? "Moss" significa "il muschio" in Ingelese.

Alle 18 siamo tornato all'ospedale, abbiamo fatto salire mia sucero poi siamo andati a casa. Come tutte le gorille ho mangiato banane per la cena. ... Scherzo! Abbiamo mangiato sushi.