Gli italoamericani

  •  
  • 553
  • 4
  • 2
  • Italian 
Feb 8, 2012 03:51 italian american mafia
Il maggior parte degli italiani che emigrarono in America non aveva previsto di rimanerci in modo permanente, molti immigranti si accalcarono alle città dove c’era sicuramente una domanda di lavoratori. In molti casi, l’America si é dimostrato di essere un ambiente un po’ostile per gli stranieri, allora gli immigrati italiani si formano legami stretti con l’altro per si ricordano del loro paese d’origine. Subito, i quartieri italiani cominciarono a ritagliare cominciavano di emergere e poterono preservare il modo di vivere italiano aprendo negozi italiani e formarono i giornali italiani-americani.

Un esempio di questa rappresentazione ingiusta è la fiction a puntate: “The Sopranos” nel canale si chiama “HBO”. Questa serie ha causato molto d’indignazione da molti italoamericani perché si sentono che la serie rappresenta gli italoamericani come i criminali, la serie fa un rapporto chiaro tra gli italoamericani ed il crimine organizzato.

I territori principali della mafia italoamericana sono New York e Chicago, a New York, simile a Sicilia, ci sono la cinque famiglie della mafia: la famiglia DeCavalcante, la famiglia Luchese, la famiglia Genovese, la famiglia Colombo e la famiglia Bonanno