Esercizio

  •  
  • 100
  • 1
  • 3
  • Italian 
Mar 8, 2018 22:42
L’autorità tutelare, con la decisione di divorzio, stabilisce il contributo di ciascun genitore ai costi di crescita, educazione, istruzione e formazione professionale dei bambini.
Inoltre, il Codice Civile stipula che ‘Il padre e la madre sono tenuti, in solido, a mantenere il loro bambino minorenne, assicurandogli il sostentamento, e anche l’educazione, istruzione e formazione professionale’, e ai sensi dell’art. 529 dallo stesso atto normativo ‘il mantenimento è dovuto a seconda del bisogno di colui che lo chiede e dei mezzi di colui che lo deve pagare