La malattia

  •  
  • 178
  • 0
  • 1
  • Italian 
Oct 8, 2011 23:14
Dottore, sento qualcosa mortale
Qui, nella zona del mio essere
Mi dolgono tutti gli organi,
Al giorno mi duole il sole
Ed alla notte, la luna e le stelle.

Sento una fitta nella nuvola nel cielo
Che fino ad allora non l’ho neanche osservata
E mi sveglio in ogni mattina
Con una sensazione d’inverno.

Inutilmente ho preso diversi farmaci
Ho odiato e ho amato, ho imparato di leggere
E ho anche letto qualche libro
Ho parlato con gli uomini e ho ragionato,
Sono stato buono e sono stato bello...

Tutte queste non hanno avuto nessuno effetto, dottore
E ho speso un sacco di anni per loro.
Credo che mi abbia malato di morte
In un giorno
Quando mi sono nato.

*Naturalmente, è una traduzione!
Big_en2-f94e3223819fd32ef746d2bb993ffe3d